TRADIZIONE: FAVE E CICORIE

Le fave , semi della Vicia Faba, sono un legume da mangiare  fresco, in primavera, o secco  , previa cottura, durante l inverno.

Nasce in Asia per poi essere coltivato nell’Italia meridionale

La fava è un alimento base della cucina mediterranea, un toccasana per la nostra salute, perchè ricco di sali minerali e vitamine , oltre ad essere un ottimo antiossidante.

Diverse credenze sono legate alla fava: trovare una fava con sette semi porta fortuna .

 

 

Ricetta: Fave e cicorie

1 Kg di cicorie

350 gr. di fave secche di Carpino( varietà autoctona pugliese)

1 patata piccola

1 cipolla di Acquaviva

1 costa di sedano

1 cipollina bianca

olio evo

acqua q.b.

Mettere in acqua le fave per una notte.Far cuocere le fave con acqua, cipolla bianca, costa di sedano e patata. Quando saranno morbide e l acqua si sarà consumata , frullarle o passarle , creando una purea , che condiremo con olio evo.

A parte lessare la cicoria che salteremo in padella con un po di olio evo

Affettate , molto sottile , la cipolla di Acquaviva ,che condirete con olio ed un cucchiaiono di aceto( quest’ultimo è facoltativo)

Unire la purea con la cicoria e la cipolla.

Buon appetito

 

 

3 Comments Add yours

  1. film ha detto:

    Way cool! Some very valid points! I appreciate you penning this post and also the rest of the website is really good. Marje Hamnet Brodsky

  2. film ha detto:

    Wow, this article is nice, my sister is analyzing such things, thus I am going to tell her. Margarethe Gerhard Rind

  3. film ha detto:

    Hello. This post was really motivating, particularly because I was searching for thoughts on this subject last couple of days. Tammara Harris Albion

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *